domenica 26 febbraio | 06:52
pubblicato il 21/ago/2014 18:50

Gibiino (Fi): no a giustizialismo, finalmente giustizia giusta

"Forza Italia auspica che l'esecutivo voglia fare sul serio" (ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - "Una giustizia giusta ed efficiente e' condizione necessaria per ridare slancio all'economia, per consentire alla nostra Italia di essere piu' competitiva e tornare ad essere attrattiva". Lo afferma in una nota il senatore Vincenzo Gibiino, membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia e coordinatore azzurro in Sicilia. "Forza Italia, come sempre pronta a dare il proprio contributo per la crescita del Paese, auspica che l'esecutivo voglia fare sul serio, una riforma vera che coinvolga sia il civile, garantendo in primo luogo una normalizzazione delle tempistiche dei procedimenti, che il penale, a partire dai nodi della responsabilita' civile dei giudici e delle intercettazioni. Gli italiani dicono no al giustizialismo e vogliono finalmente una giustizia giusta".

Pol/Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech