domenica 26 febbraio | 13:16
pubblicato il 05/nov/2013 12:00

Gelmini: la fiducia di Berlusconi al governo non è scontata

"dipende da quali e quante aperture concrete su legge stabilità"

Gelmini: la fiducia di Berlusconi al governo non è scontata

Roma, 5 nov. (askanews) - à"Mi auguro che il governo affronti, aprendo sulla legge di stabilità a profonde modifiche, i tanti problemi del Paese. Solo così guadagnerà sul campo la fiducia del Presidente Berlusconi, del suo partito e degli italiani. Nulla può essere dato per scontato". Lo ha affermato la vicepresidente dei deputati Pdl Maria Stella Gelmini, dopo che il vicepremier Angelino Alfano aveva reso pubblico l'impegno di Silvio Berlusconi a favore di una rinnovata fiducia nel Governo Letta. "La fiducia al Governo - ha ammonito Gelmini- non è un fatto astratto. La stabilità se non si accompagna a soluzioni concrete alla crisi economica è una parola vuota. Il Paese non àpuò permettersi di tirare a campare, non ha bisogno di una legge di stabilità che accompagni il declino del Paese, ma di soluzioni forti, coraggiose sul versante del taglio agli sprechi, alla spesa improduttiva àper ridurre drasticamente la pressione fiscale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech