domenica 11 dicembre | 09:04
pubblicato il 27/giu/2013 13:39

Gay/Usa: Cuperlo(Pd), siamo tutti americani

Gay/Usa: Cuperlo(Pd), siamo tutti americani

(ASCA) - Roma, 27 giu - ''Siamo tutti americani'', dovremmo dirlo oggi di fronte alla storica sentenza della Corte Suprema di quel paese. Tutte le coppie, anche se non formate da un uomo e una donna, avranno da qui e per sempre gli stessi diritti. Cade un'altra barriera e si fa un altro passo verso quel mondo dove le differenze e la dignita' di ciascuno potranno camminare assieme. L'amore e' amore, ha scritto il presidente Obama. E' tempo di dirlo anche in Italia. E' tempo di un Pd che non abbia paura delle parole soprattutto quando sono belle. E ''unioni gay'' sono due belle parole''.

Lo afferma Gianni Cuperlo, deputato del Pd e candidato alla segreteria del partito, commentando la sentenza di ieri della Corte suprema degli Stati Uniti sulle unioni gay.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina