mercoledì 07 dicembre | 15:40
pubblicato il 18/ott/2014 18:18

Gay, Il ministro Ncd Lupi: "Marino rispetti legge o si dimetta"

"Non può usare suo incarico istituzionale per battaglie private"

Gay, Il ministro Ncd Lupi: "Marino rispetti legge o si dimetta"

Roma, 18 ott. (askanews) - "Marino rispetti la legge o si dimetta". Lo ha affermato il ministro Ncd Maurizio Lupi, intervistato dal direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino, sulla trascrizione delle nozze di 16 coppie gay in Campidoglio. "Marino - ha detto- deve rispettare la legge. Non può usare le leggi e la responsabilità che i cittadini gi hanno dato per piegarla alla sua battaglia. Marino rispetti la legge o si dimetta. La legge non prevede che nei registri dei Comuni si iscrivano coppie non risconosciute dal codice civile. Ritiri queste firme, sono solo degli autografi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere, Puglia in rosè al Wine2Wine
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni