domenica 26 febbraio | 15:50
pubblicato il 13/set/2014 12:12

Gargano: Renzi, basta piangersi addosso. Governo fara' sua parte

(ASCA) - Roma, 13 set 2014 - ''Non so se in passato lo Stato e' stato latitante, so che noi abbiamo bisogno di valorizzare quanto di bello c'e' in Italia e smettere di piangerci addosso. Voi non vi siete pianti addosso neanche nei momenti drammatici''. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, parlando a Peschici ai sindaci dei comuni delle zone alluvionate del Gargano.

Bisogna ''rialzarsi in piede e ripartire'', ha aggiunto il premier assicurando che ''il governo fara' la sua parte''.

''Ma questo non basta - ha ammonito - se non c'e' una popolazione in grado di dire che superera' questa prova.

Vedendo la vostra terra dall'alto, credo abbiate forza e qualita' per poter voltare pagina. Noi - ha assicurato Renzi - ci mettiamo una tenacia e una determinazione senza paragoni. I problemi li affronteremo in modo chiaro, faremo la nostra parte''.

Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech