mercoledì 18 gennaio | 14:57
pubblicato il 24/ago/2015 12:53

Galletti: primarie del centrodestra come il mostro di Loch Ness

"Tutti ne parlano, ma nessuno le ha mai viste"

Galletti: primarie del centrodestra come il mostro di Loch Ness

Roma, (askanews) - "Non è all'ordine del giorno". Ha risposto così il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, a margine di una iniziativa al Meeting di Cl a Rimini, a chi gli chiedeva di una sua eventuale candidatura a sindaco in vista delle elezioni amministrative che si svolgeranno a Bologna, sua città d'origine, nel 2016.

"Io sto facendo il ministro - ha aggiunto - lo faccio col massimo impegno, poi chi vivrà, vedrà. Mancano ancora molti mesi alle amministrative".

E dopo la bocciatura delle primarie per l'individuazione dei candidati per le prossime amministrative da parte di Silvio Berlusconi ha aggiunto: "Mi viene da sorridere, sono un po' come il mostro di Loch Ness per il centrodestra: tutti ne parlano ma nessuno le ha mai viste".

Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa