sabato 10 dicembre | 05:54
pubblicato il 18/giu/2013 17:38

G8: Pd, piu' impegno per conferenza pace ed emergenza umanitaria

(ASCA) - Roma, 18 giu - ''Rispetto alla crisi siriana, la riunione del G8 conferma le differenze di impostazione tra europei, USA e Russia. Divergenze legate pero' piu' alle modalita' che all'obiettivo da perseguire. Pur riconoscendo infatti la distanza che li separa, Obama e Putin non hanno escluso il loro impegno comune per la conferenza di pace Ginevra II. Lo afferma Giacomo Filibeck, presidente del Forum Affari esteri del Pd, che aggiunge: ''L'Europa in questo processo dovrebbe essere in prima linea ed esercitare un vero protagonismo nel favorire il dialogo politico e nel concentrarsi sull'emergenza umanitaria, invece di dividersi sulle forniture di armi. Al fine di trovare una soluzione politica che impedisca ulteriori vittime innocenti, e' inoltre auspicabile il coinvolgimento, in forme e modi da definire, degli attori principali della regione come la nuova leadership iraniana''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina