sabato 03 dicembre | 18:43
pubblicato il 05/set/2013 12:51

G20: Letta, abbiamo messo conti a posto. Italia ritrovera' segno piu'

G20: Letta, abbiamo messo conti a posto. Italia ritrovera' segno piu'

(ASCA) - Roma, 5 set - ''L'Italia alla fine di quest'anno ritrovera' il segno piu'. Abbiamo messo i conti a posto''. Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta, rivolgendosi al leader del Cremlino Vladimir Putin nel corso di una conferenza stampa convocata a margine dei lavori del G20 di San Pietroburgo. Il premier: ''Non siamo piu' un sorvegliato speciale''. ''Questo G20 ha una grande importanza, anche perche' e' il primo in cui l'Italia'' non si presenta in una ''situazione di difficolta' e non e' piu' il sorvegliato speciale, come e' stato negli ultimi anni''. Questo, secondo il presidente del Consiglio, ''e' motivo di grande orgoglio, dovuto alle scelte fatte negli ultimi anni e negli ultimi mesi, e vorrei che tutti in Italia ne fossero consapevoli''. ''Siamo finalmente arrivati ad un G20'' con al centro del dibattito ''non esclusivamente il tema dei salvataggi e dell'austerita': al centro ci sono la crescita ed il lavoro, e questo e' un cambio di registro importante'', ha detto ancora Letta. red/int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari