lunedì 05 dicembre | 13:37
pubblicato il 27/feb/2013 18:27

Futuro bambini, nazismo, Europa: Napolitano si commuove -VideoDoc

Presidente racconta episodio su strage Sant'Anna di Stazzema

Futuro bambini, nazismo, Europa: Napolitano si commuove -VideoDoc

Monaco, (askanews) - "I bambini sono il nostro futuro e la nostra gioia": pronunciando queste parole il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano appare commosso, durante l'incontro con la comunità italiana a Monaco di Baviera. Napolitano ha la voce rotta anche quando parla dei bambini che vivono in Germania anche più avanti nel suo discorso: "Siamo molto contenti che conservino ed amino la lingua italiana". Terzo momento di commozione quando il Presidente racconta la storia di un cittadino di Sant'Anna di Stazzema, teatro di une eccidio nazista: costretto a emigrare in Germania scelse di far studiare al figlio il tedesco, pensando che "la Germania era diventata europea ed era la stessa Europa sua e di tutti gli italiani".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari