sabato 10 dicembre | 06:44
pubblicato il 25/mar/2014 13:17

Fs: Aracri (FI), Moretti? Non si diventa manager con soldi Stato

(ASCA) - Roma, 25 mar 2014 - ''Anche oggi Mauro Moretti esterna nuove ed avvincenti dichiarazioni. Sono due anni che rinnovo la proposta di legare la retribuzione dei manager delle Aziende pubbliche a 10/12 volte lo stipendio medio dei dipendenti della Societa' che amministrano. I commenti alle dichiarazioni dell'ing. Moretti, mostrano come l'ipocrisia sia merce a basso costo. Moretti e' un bravo dirigente dell'Alta Velocita', ma non si diventa manager delle Ferrovie dello Stato con i soldi dello Stato. Ha detto bene chi ha affermato che se Moretti vuole andare all'estero e' libero di farlo''. Lo afferma in una nota il senatore di Forza italia Francesco Aracri. ''Ha ragione chi teme che se ce lo teniamo, dall'estero ci autorizzeranno a sforare il 3% - prosegue Aracri - . Prima di parlare della retribuzione di Moretti, che va tagliata, vogliamo parlare dello scorporo di Rete Ferroviaria Italiana dalla Holding FS per diventare normali e garantire l'apertura alla competizione, vogliamo parlare dello stato disastroso dei servizi ferroviari del trasporto locale per i pendolari, vogliamo verificare se il mondo delle partecipate di FS serve alla qualita' dei servizi ferroviari, vogliamo indagare su come RFI chiude le linee ferroviarie minori, sulla condizione del trasporto merci in Italia e quello degli investimenti ferroviari''. Quindi il senatore di FI conclude: ''Se il Governo e poi senatori e deputati, approfittassero della esternazione dell'Ing Moretti per ragionare sulle FS e la condizione del trasporto ferroviario sarebbe una buona cosa per il Paese e per i pendolari. E' dal 2008 che la 'casta' dei cosidetti 'supermanager', con azioni di lobbying, riesce ad aggirare il tetto delle retribuzioni. Il Presidente del Consiglio ha detto che se non ci saranno a maggio gli 80 Euro di sgravi fiscali potra' definirsi un buffone, ma anche se non tagliera' gli stipendi dei cosidetti 'supermanager' sara' considerato nello stesso modo''. com-sgr/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina