domenica 26 febbraio | 06:24
pubblicato il 08/lug/2014 12:00

Francesca Pascale:su diritti civili a gay Berlusconi è convinto

"Anche noi due siamo una coppia di fatto

Francesca Pascale:su diritti civili a gay Berlusconi è convinto

Napoli, 8 lug. (askanews) - "Io non influenzo nessuno, tantomeno Silvio Berlusconi che da liberale qual è ha sempre creduto nelle libertà individuali al di là delle differenze". Francesca Pascale chiarisce così, ma senza dare risposte precise, la posizione del suo fidanzato rispetto al tema delle Unioni fra omosessuali. Una battaglia che oggi la vede schierata in prima fila dopo aver ricevuto due tessere di associazioni gay, una che mette insieme quelli di sinistra, l'Arcigay, e quella più giovane che riunisce gli omosessuali di 'destra', Gaylib. A Napooli nel pomeriggio Francesca Pascale, accompagnata da Alessandro Cecchi Paone, ha ricevuto le due tessere in un bar del Borgo Marinari, ai piedi di Castel Dell'Ovo. Prima di ricevere le tessere e di firmare gli statuti delle due associazioni, la fidanzata di Silvio Berlusconi, ha indossato sopra la camicia una maglietta bnianca con la scritta "siamo tutti sotto le stesso cielo". Parlando del concetto delle coppie di fatto, inevitabile il richiamo alla situazione personale fra la giovane napoletana, 29 anni, e il leader di Forza Italia. "La mia e' una coppia di fatto. Io sono convinta che tutti abbiano il diritto di amare. Non e' una questione politica ma di dignita'. Si tratta di un tema dove non ci devono essere differenze fra laici e cristiani, destra e sinistra". L'auspicio, ribadito anche da Antonio Sannino dell'Arcigay e Daniele Priori di Gaylib, è che il provvedimento legislativo che sancisce le unioni civili possa essere approvato entro l'anno. Rispondendo poi a alcune domande sulle differenze di stati d'animo all'interno di Forza Italia, Francesca Pascale sottolinea che le discussioni "sono la dimostrazione che non siamo un partito di plastica". In ogni caso non è preoccupata per il futuro di Forza Italia "finchè c'è Berlusconi va tutto bene. Lui garantisce solidità e gran parte dell'elettorato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech