mercoledì 07 dicembre | 19:35
pubblicato il 17/gen/2014 16:46

Forza Italia: Polverini, rilancio non e' rottamazione classe dirigente

Forza Italia: Polverini, rilancio non e' rottamazione classe dirigente

(ASCA) - Roma, 17 gen 2014 - ''Il presidente Silvio Berlusconi vuole portare avanti una necessaria operazione di rilancio di Forza Italia e della sua classe dirigente in un momento in cui la politica deve recuperare autorevolezza e centralita'.

Rinnovamento non vuol dire, pero', che con cio' si intenda rottamare generazioni di persone che hanno combattuto con lui tanti anni di battaglie e che molto spesso hanno portato croci non proprie con la dignita' e il ruolo che la politica richiede''. Cosi' intervenendo a 'L'Aria che Tira' su La7, la deputata di Forza Italia, Renata Polverini, vice-presidente della commissione Lavoro.

''Ben venga questo rinnovamento, - aggiunge - ma come ha rilanciato Berlusconi per primo e' chiaro che cio' lo si fara' integrando le novita' all'interno di un partito in cui ci sono molti elementi che hanno svolto compiti importanti e dei quali non si puo' fare a meno''. com-sgr/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni