martedì 21 febbraio | 18:00
pubblicato il 14/gen/2014 15:41

Forza Italia: Giammanco, Berlusconi sia libero. No a veti incrociati

(ASCA) - Roma, 14 gen 2014 - ''Per dare rinnovato slancio al nostro movimento credo sia fondamentale serrare le fila attorno alla leadership del Presidente Berlusconi, lasciandogli la liberta' d'individuare nuove risorse umane senza subire di continuo veti incrociati''. Lo dichiara in una nota la deputata di Forza Italia Gabriella Giammanco.

''Forza Italia deve aprirsi a chiunque voglia impegnarsi per rendere piu' forte il nostro movimento, - aggiunge - dobbiamo essere maggiormente inclusivi e non temere l'innesto di persone che possono rappresentare un valore aggiunto.

Ritengo che lavorare egoisticamente per mantenere lo status quo faccia male al nostro movimento e lo imbrigli in logiche che nuociono alla politica e che poco hanno a che vedere col servizio alla comunita' che dovrebbe sempre ispirarla.

Parallelamente a cio', abbandonando l'idea che l'erba del vicino sia sempre piu' verde, credo sia giusto valorizzare tanti giovani parlamentari e amministratori locali che dopo anni di impegno politico vanno gratificati''. com-sgr/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia