domenica 04 dicembre | 07:20
pubblicato il 06/dic/2013 12:47

Forza Italia: Bergamini a Alfano, insieme non significa tornare indietro

(ASCA) - Roma, 6 dic - ''Con la nascita di Forza Italia ci siamo posti un obiettivo: portare a termine quella rivoluzione liberale che la frammentazione politica, le defezioni numeriche e i veti incrociati hanno impedito di concludere in passato. Vogliamo farlo insieme a chi condivide i nostri valori e il progetto di un'Italia moderna e competitiva ed e' difficile immaginare che Alfano abbia deciso di non rientrare in questo progetto, dopo aver percorso cosi' tanta strada insieme''. Lo dichiara in una nota la deputata di Forza Italia Deborah Bergamini.

''Farsi incantare dalla sirene di oggi significa rinunciare alle battaglie di sempre, per le quali non c'e' possibilita' di affermazione in un governo che, passo dopo passo, va sempre piu' a sinistra. E significa anche illudersi di poter ricostruire poi quello che si rompe oggi. Rispondere alla proposta avanzata da Raffaele Fitto nella sua intervista al Corriere della Sera e tornare insieme, non vuol dire tornare indietro ma progredire verso la meta cui abbiamo sempre lavorato'', conclude Bergamini.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari