martedì 24 gennaio | 18:17
pubblicato il 29/set/2011 19:39

Fortune/ Marina Berlusconi unica italiana tra le più potenti

E' la numero 12. Al primo posto Cynthia Carroll

Fortune/ Marina Berlusconi unica italiana tra le più potenti

New York, 29 set. (askanews) - Marina Berlusconi, presidente di Fininvest e Mondadori, è l'unica italiana presente nella classifica delle 50 donne più potenti del mondo stilata da Fortune. La figlia imprenditrice del presidente del consiglio si piazza al dodicesimo posto, confermando il risultato dell'anno scorso. A guidare la classifica è Cynthia Carroll, manager della società di estrazione mineraria Anglo American dal 2007. Segue Gail Kelly, alla guida della banca australiana Westpac. Medaglia di bronzo per Marjorie Scardino, amministratore delegato di Pearson. Al quarto posto la tedesca Barbara Kux di Siemens, seguita da Chanda Kochhar, amministratore delegato dell'indiana Icici Bank, che ha scalato la classifica dal decimo posto che occupava nel 2010. Tra le new entry, il ventesimo posto è occupato da Cher Wang, numero uno della società taiwanese Htc. E alla ventiduesima posizione si piazza Grace Lieblein, presidente di General Motors in Brasile.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4