giovedì 08 dicembre | 15:03
pubblicato il 25/set/2014 20:04

Formisano (Cd): se de Magistris sospeso, partiti scelgano vice

"Dopo Why not problema e' chi sara' facente funzioni" (ASCA) - Napoli, 25 set 2014 - "Il problema non e' tanto e solo se il prefetto di Napoli sospendera' il sindaco Luigi de Magistris dalla funzione, il cui titolare per legge diventera' anche sindaco della citta' metropolitana". Ad affermarlo, in una nota, e' Nello Formisano, capogruppo alla Camera e segretario regionale campano di Centro Democratico. "Il problema riguarda soprattutto, nell'ipotesi probabile di sospensione, chi esercitera' in quel momento il ruolo di sindaco facente funzioni. Mi pare che - ha concluso il deputato di Cd - le forze politiche tutte, nessuna esclusa, sia della vecchia sia della nuova maggioranza di centrosinistra, debbano compartecipare alla scelta di chi esercitera' le funzioni di presidente della citta' metropolitana".

Pol/Psc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni