martedì 06 dicembre | 17:16
pubblicato il 06/giu/2012 19:14

Formigoni: da Botteghe Oscure l'ordine sulla sfiducia - VideoDoc

"Da lì è arrivato ordine di far cadere governo regione Lombardia"

Formigoni: da Botteghe Oscure l'ordine sulla sfiducia - VideoDoc

Milano (askanews) - "E' arrivato l'ordine da Botteghe oscure": così il presidente della Regione, Roberto Formigoni, ricostruisce i motivi cheavrebbero portato il centrosinistra a presentare la mozione disfiducia nei suoi confronti, votata oggi in Consiglio regionale.A chi gli contestava che la sede del Pci non esista più, ilpresidente ha risposto "Non c'è più ma nell'animo e nello spiritoc'è ancora". Secondo il governatore, dopo la caduta del governoBerlusconi a novembre il centrosinistra, e in particolare il Pd,hanno tentato di dare la spallata definitiva all'alleanzapolitica tra Pdl e Lega, provando a dare la spallata anche allaRegione Lombardia.

Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni