martedì 24 gennaio | 16:25
pubblicato il 22/gen/2012 05:10

Forconi/ E il movimento minaccia: Basta Sicilia, andiamo a Roma

Promettono "blocchi e presidi nella capitale"

Forconi/ E il movimento minaccia: Basta Sicilia, andiamo a Roma

Palermo, 22 gen. (askanews) - "Sospendiamo la protesta qui in Sicilia, sebbene i presidi continueranno e non escludiamo nuove forme di manifestazione sull'isola. Ma adesso spostiamo il piano d'azione a Roma". Così Mariano Ferro, leader del "Movimento dei Forconi", ha detto ieri a TM News. "Non possiamo arrivare allo scontro con i siciliani - ha aggiunto Ferro -, già provati da una situazione economica e sociale tanto difficile. In queste ore ci stiamo organizzando per trasferire la nostra protesta a Roma". Alla domanda se sono già stati individuati i sidi romani dove allestire blocchi e presidi, Ferro ha risposto: "Stiamo valutando in queste ore" promettendo che "già da domani o dopodomani", cioè da oggi o da domani, "saremo nella capitale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4