giovedì 08 dicembre | 15:18
pubblicato il 21/feb/2015 17:52

Fitto lancia i "Ricostruttori": stiamo e staremo sempre dentro Fi

"Nostro grande torto avere ragione. Minacce non ci feremeranno"

Fitto lancia i "Ricostruttori": stiamo e staremo sempre dentro Fi

Roma, 21 feb. (askanews) - "Noi stiamo e staremo all'interno del nostro partito, di Forza Italia". E' quanto ribadisce Raffaele Fitto, parlando alla convention dei Ricostruttori, iniziativa "non contro qualcuno", in cui "rivendicare le idee e le proposte del nostro partito". "Partiamo per un lungo giro in Italia per rilanciare Forza Italia e il nostro Paese. Non siamo contro nessuno, non vogliamo rompere o rovinare nulla, ma andiamo avanti con il nostro progetto".

"Noi - aggiunge Fitto all'Auditorium Massimo, all'Eur - abbiamo avuto il grande torto di avere ragione. Noi non siamo contro le riforme ma le riforme devono essere un punto di incontro, vedo qui i senatori che votarono contro e ribadisco che se le riforme avessero avuto dei contenuti veri ci saremmo stati, ma non era così".

"Forza Italia ha sbagliato a non entrare nel merito delle riforme - prosegue - e ha sbagliato a votare delle riforme che significano distruggere il centrodestra in Italia: è stato un suicidio. Non siamo contro nessuno, ma rivendichiamo con forza coerenza al nostro mandato elettorale". E "a Berlusconi voglio mandare un messaggio molto chiaro: questa non è una manifestazione di insulti. Sono rimasto deluso e dispiaciuto nel leggere alcune cose. Non si danno 15 giorni di tempo per decidere se uscire dal partito, non si danno a nessuno".

"C'è una differenza in politica tra fedeltà e lealtà", ricorda Fotti, che sottolinea: "Abbiamo di fronte un bivio. A Berlusconi ho sempre detto che sarebbe un errore lasciare a Salvini il paese, lui, Berlusconi, può evitare l'autodistruzione del nostro partito e guidare il Paese alla terza Repubblica. Gli eventi non si fermano con il commissariamento della Puglia e la minaccia di mancate candidature alle regionali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni