domenica 26 febbraio | 16:02
pubblicato il 22/mag/2013 14:28

Fisco: Schulz, dimezzare il totale delle tasse evase entro 2020

(ASCA) - Bruxelles, 22 mag - Dimezzare il totale delle tasse evase da qui al 2020. E' quanto chiede il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, in occasione del vertice dei capi di Stato e di governo dei paesi Ue, dedicato a energia e tassazione. Attualmente evasione e frodi fiscali costano all'Unione europea circa 1.000 miliardi di euro l'anno, e Schulz invita i leader dei Ventisette riuniti a Bruxelles a ''assumere oggi un impegno per tagliare l'ammontare delle tasse non riscosse della meta' entro il 2020''. Cio', sottolinea Schulz, ''genererebbe centinaia di miliardi di euro di entrate fiscali aggiuntive ogni anno, senza aggravi fiscali''.

bne/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech