sabato 25 febbraio | 21:41
pubblicato il 22/giu/2013 13:42

Fisco: Pisicchio(Cd), evitare aumento Iva ma no ultimatum

(ASCA) - Roma, 22 giu - ''E' giusto lavorare per evitare l'aumento dell'Iva, ma e' sbagliato porre ultimatum e scaricare le tensioni sul governo. In questo momento cosi' delicato non si puo' indebolire il governo, perche' il rischio sarebbe un salto nel buio. Le vere priorita' sono l'occupazione ed il rilancio economico del Paese, e solo un esecutivo forte puo' traghettare l'Italia fuori dalla crisi''. Lo afferma il presidente del gruppo misto alla Camera e vicepresidente di Centro Democratico, Pino Pisicchio. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech