giovedì 08 dicembre | 01:44
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Fisco/ Monti: Non c'è dubbio che occorrerà ridurre la pressione

Ma potrà avvenire solo nei tempi e nella misura possibile

Verona, 1 dic. (askanews) - "Non c'è dubbio che occorrerà ridurre la pressione fiscale". Il presidente del Consiglio Mario Monti lo ha assicurato ieri, nel corso del suo intervento agli Stati Generali del Centro-Nord, a Verona. "Credo - ha affermato Monti risponendo al Sindaco di Verona Flavio Tosi che gli aveva chisto la riduzione della tasse, dopo averlo ringraziato per aver ridato credibilità all'Italia soprattutto a livello internazionale - che le sue parole abbiano ben inquadrato i limiti e la dinamica temporale attraverso la quale sarà possibile". Agli Stati generali del Centro Nord, inoltre, Monti ha voluto sottolineare l'importanza di tenuta del valore della coesione nazionale. "Il Sud ha già oggi tante cose da insegnare al resto dell'Italia e al mondo", ha sottolineato. E, "al Sud le competenze esistono e "la distanza avrà sempre meno importanza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni