martedì 21 febbraio | 22:23
pubblicato il 08/nov/2013 12:58

Fisco: Moavero, pari trattamento anche per 'residente Shumacher'

Fisco: Moavero, pari trattamento anche per 'residente Shumacher'

(ASCA) - Roma, 8 nov - ''Pari trattamento fiscale anche al cosiddetto 'residente Schumacher'''. Lo ha affermato il ministro per gli Affari Europei, Enzo Moavero Milanesi, durante la conferenza stampa seguita al Cdm di oggi, parlando del disegno di legge sulle infrazioni europee. Il ministro ha spiegato che, secondo il testo approvato, i ''residenti in altri Paesi europei che formano gran parte del loro reddito in Italia'' da oggi ''avranno pari trattamento rispetto a coloro che risiedono pienamente in Italia''. Rispondendo poi alle domande dei giornalisti Moavero ha poi precisato che la norma ''potrebbe determinare maggior gettito, pero' ricordiamo che viene esteso non solo il dovere retributivo, ma anche le agevolazioni'', quindi ''e' un dato che si potra' avere solo ex post''. sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia