venerdì 24 febbraio | 12:00
pubblicato il 20/ago/2015 17:53

Fisco, Meloni (Fdi): Renzi è il figlio segreto di Wanna Marchi

"Serve tetto alla pressione fiscale nella Costituzione"

Fisco, Meloni (Fdi): Renzi è il figlio segreto di Wanna Marchi

Roma, 20 ago. (askanews) - "La promessa di Matteo Renzi di abbassare le tasse di 50 miliardi di euro gli vale l'appellativo che gli ha dato Fratelli d'Italia: figlio segreto di Wanna Marchi". Lo ha detto il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook.

"Basti pensare - aggiunge - che in questi 50 miliardi di euro Renzi annovera i dieci miliardi degli 80 euro, dicendoci che ha abbassato le tasse. Peccato che quegli italiani che hanno avuto il bonus di 80 euro, poi si sono visti aumentare le tasse di almeno 160 euro. Da tempo - conclude Meloni - Fratelli d'Italia chiede l'unica cosa seria in tema di taglio delle tasse: introdurre un tetto alla pressione fiscale in Costituzione, perché questo davvero vieterebbe ai governi di pagare la mostruosa spesa pubblica italiana mettendo le mani nelle tasche degli italiani".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech