domenica 19 febbraio | 12:49
pubblicato il 11/mar/2014 15:57

Fisco: Istat, valore medio cuneo fiscale 2012 49,1% del costo lavoro

(ASCA) - Roma, 11 mar 2014 - Il valore medio del cuneo fiscale e contributivo per i lavoratori dipendenti e' pari al 49,1% del costo del lavoro nel 2012. E' quanto riferisce il presidente (facente funzione) dell'Istat, Antonio Golini nel corso di un'audizione in commissione Finanze del Senato, riportando i dati di una microsimulazione sulle famiglie basata su dati 2012.

In questo quadro i contributi sociali rappresentano la componente piu' elevata del cuneo fiscale (28% a carico del datore di lavoro e 6,7% a carico del lavoratore). Ai lavoratori, inoltre, vengono trattenute le imposte sul reddito, (14,5%) inclusive dell'Irpef e delle addizionali regionali e comunali. Nel 2012 i percettori di un solo reddito da lavoro dipendente ricevevano in media una retribuzione netta di 16.153 euro circa all'anno, di poco superiore alla meta' del valore medio del costo del lavoro (31.719 euro). njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Emiliano: per evitare scissione Pd Renzi faccia passo indietro
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia