lunedì 05 dicembre | 14:00
pubblicato il 24/feb/2012 17:14

Fisco/ Imu Chiesa in emendamento a dl liberalizzazioni

Ok da Cdm, Monti ha spiegato decisione al Quirinale

Fisco/ Imu Chiesa in emendamento a dl liberalizzazioni

Roma, 24 feb. (askanews) - Sarà brevissimo e tendenzialmente 'blindato' l'iter parlamentare per il ripristino della tassazione degli immobili di proprietà della Chiesa: potrebbe diventare legge entro pochi giorni, infatti, a conclusione dell'iter parlamentare del decreto sulle liberalizzazioni. Il Consiglio dei ministri ha infatti approvato oggi un emendamento al decreto attualmente all'esame del Senato che scioglie, almeno è questa la convinzione che Mario Monti ha confidato ai suoi ministri, il nodo della procedura di infrazione dell'Unione europea contro l'Italia per il trattamento fiscale di favore sulle proprietà ecclesiastiche. Martedì scorso il capo del Governo, che ha firmato personalmente la norma già vistata dalla Ragioneria generale, aveva annunciato che il provvedimento era "in dirittura d'arrivo". Ma l'accelerazione, con la scelta di inserire la norma in un provvedimento strategico che è già a buon punto nel suo percorso parlamentare, dovrebbe rappresentare, nelle intenzioni di Monti, una sorta di assicurazione contro le sabbie mobili di Montecitorio e palazzo Madama che un provvedimento ad hoc o comunque nuovo, come la riforma fiscale, rischiano di dover superare. Su un tema così controverso pressioni esterne e protagonismo di gruppi e singoli parlamentari possono mettere a rischio l'equilibrio della norma. Secondo quanto hanno spiegato a Tm News fonti parlamentari di maggioranza, la visita di oggi al Quirinale del presidente del Consiglio è servita a verificare che l'inserimento dell'emendamento nel testo sulle liberalizzazioni rispettasse il richiamo lanciato ieri dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sulla omogeneità degli emendamenti ai decreti legge.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari