martedì 06 dicembre | 01:54
pubblicato il 18/mag/2013 11:35

Fisco: i leader europei cercano una strategia comunitaria anti-frode

(ASCA) - Bruxelles, 18 mag - Intervenire sui paradisi fiscali, eliminare la categoria di quanti non pagano le tasse e contrastare le frodi fiscali. L'Unione europea cerca di rivitalizzare le casse degli Stati membri attraverso politiche di riscossione efficienti, e intende trovare una soluzione tale da realizzare un sistema unitario e armonizzato dentro e fuori l'Ue. Con i paesi europei non appartenenti all'Unione europea (Andorra, Monaco, Liechtenstein, San Marino e Svizzera) i Ventisette hanno dato il mandato negoziale alla Commissione per trovare accordi in materia fiscali che prevedano il superamento del segreto bancario e il rispetto delle regole comunitarie, mercoledi' i capi di Stato e di governo dei paesi dell'Ue si ritrovano a Bruxelles per cercare di definire una strategia tutta europea all'evasione fiscale. E' stato stimato che evasione e frodi fiscali sottraggono all'Unione europea circa 1.000 miliardi di euro l'anno, e il vertice del Consiglio europeo cerca arginare questo fenomeno, finito prepotentemente nelle agende di tutti i governi soprattutto in questi tempi di crisi. Il vertice di mercoledi' era stata inizialmente previsto per discutere unicamente del mercato unico dell'energia e politiche energetiche in grado di garantire all'Ue di essere piu' competitivi. Poi la portata del fenomeno ha costretto a inserire in agenda, in un secondo momento, il tema della lotta all'evasione. Il vertice dovrebbe avere avvio attorno alle 13:00, ma non e' escluso che possa essere preceduto da incontri bilaterali tra i vari leader, anche per discutere di questioni non all'ordine del giorno.

bne/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
M5s, Lega e Fdi chiedono voto. Fi vuole tavolo legge elettorale
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari