lunedì 23 gennaio | 16:00
pubblicato il 24/lug/2013 17:29

Fisco: Capezzone, ok Letta. Ora sfida per tutti taglio a spese e tasse

Fisco: Capezzone, ok Letta. Ora sfida per tutti taglio a spese e tasse

(ASCA) - Roma, 24 lug - ''Pienamente condivisibili, e quanto mai opportune, le parole del presidente del Consiglio Enrico Letta nel ricordare i doveri dello Stato nei confronti dei cittadini contribuenti: 'Il primo a rispettare le regole deve essere lo Stato'. Sia nell'onorare i propri debiti, sia nella riscossione del dovuto e nella lotta all'evasione, che non deve trasformarsi in caccia alle streghe ma dev'essere condotta con metodi liberali''. Lo afferma Daniele Capezzone, presidente della commissione Finanze della Camera e Coordinatore dei dipartimenti del Pdl.

''Ma lo Stato (il governo centrale cosi' come le amministrazioni territoriali) deve anche dimostrare di saper fare un uso accorto e misurato delle risorse. Risorse che sono i cittadini - non va mai dimenticato - a produrre e a mettere a disposizione della collettivita'. Ed e' importante che il premier Letta abbia confermato la determinazione del governo a pagare rapidamente i debiti della pubblica amministrazione e l'impegno a utilizzare tutti i soldi che saranno recuperati dall'evasione per ridurre la pressione fiscale. Su questo occorre pero' passare al piu' presto dalle parole ai fatti. Non e' vero, invece, che ''le tasse in Italia sono troppo alte perche' non tutti le pagano''. Negli ultimi decenni l'aumento delle tasse versate dagli italiani, in termini sia assoluti che percentuali rispetto al Pil, e' stato molto maggiore del tasso di crescita dell'evasione fiscale stimata'', aggiunge Capezzone.

''Le tasse in Italia sono troppo alte non perche' non tutti le pagano, ma perche' lo Stato ha aumentato esponenzialmente e irresponsabilmente le proprie spese, dimostrandosi incapace ancora oggi non solo di tagliare quelle inutili, ma persino di contenerle'', conclude Capezzone.

com-ceg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4