sabato 25 febbraio | 03:33
pubblicato il 30/giu/2014 20:50

Fisco: Boccia, ok a equity act, web tax e' invenzione multinazionali

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''Economia reale e economia digitale non possono essere mondi distinti, dimensioni che hanno rapporti differenziati con lo Stato e i territori. Il semestre europeo sia per questo l'occasione per lanciare un Equity act che unifichi economia reale e quella digitale. E' una questione di civilta' fiscale''. Lo dichiarato Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, chiudendo i lavori del convegno su ''Economia digitale e industria culturale'', tenutosi questo pomeriggio a Montecitorio. ''In questo senso, la web tax - spiega Boccia - cosi' chiamata dalle multinazionali del web nel tentativo di farla passare come una tassa, non e' mai stata tale. Era semplicemente una norma che equiparava le multinazionali del web a qualsiasi altra impresa. L'Iva non e' una nuova imposta. Lo e', forse, solo per chi non la paga. Ma per le con di migliaia di imprese italiane, francesi, tedesche che operano nei rispettivi paesi, l' Iva - o Vat, che dir si voglia -, e' l'imposta indiretta con la quale si sostiene anche il funzionamento della stessa Europa. Se proprio le si vuole dare un nome, la si chiami piuttosto ''freedom tax', dal momento che la liberta' di non pagare le imposte delle multinazionali, si scontra con la necessita' delle imprese italiane di pagarle e di non subire concorrenza sleale''. ''Il fatto - ha proseguito Boccia - che due fra principali editori italiani come Confalonieri e De Benedetti, che ringrazio per essere venuti oggi alla Camera per esprimere la loro opinione sul lavoro parlamentare di questi 12 mesi, siano d'accordo sulla necessita' di un Equity act, e' un'ulteriore conferma che il governo e il Parlamento devono completare l'iter iniziato con la legge di stabilita' del 2014''. ''Nell'ambito della conferenza permanente sul fiscal compact, in programma in Italia il 29 e 30 settembre prossimi nell'ambito semestre europeo a presidenza italiana, sosterro' la necessita' di una sessione ad hoc su fisco ed economia digitale'', ha annunciato il presidente della commissione Bilancio.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech