domenica 04 dicembre | 14:03
pubblicato il 02/ott/2012 17:45

Fisco/ Bersani: Tracciare redditi per più tasse ai ricchi

"Sennò rischia di pagare il povero..."

Fisco/ Bersani: Tracciare redditi per più tasse ai ricchi

Roma, 2 ott. (askanews) - E' giusto prevedere che i ricchi paghino più tasse, per esempio per l'università, ma per raggiungere questo obiettivo serve una "tracciabilità dei redditi", altrimenti si rischia di far pagare "il povero per il ricco". Lo ha detto il segretario Pd Pier Luigi Bersani durante il 'Web talk' su YouDem, rispondendo alla domanda di un ragazzo: "Sono totalmente d'accordo con un piccolo particolare: dobbiamo avere la tracciabilità dei redditi, non l'abbiamo ancora. Riuscire a determinare patrimoni, ricchezze, rendite di ciascun cittadino è la precondizione per regolare sia i sistemi di welfare che la pubblica amministrazione, senza fare dei meccanismi per cui il povero paga per il ricco". Ha aggiunto Bersani: "Questo governo qualche passo l'ha fatto, ma si cincischia un po' sull'anagrafe dei conti bancari, per esempio, per tacere di rendite e così via... dopodiché la direzione è quella che dici tu".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari