martedì 21 febbraio | 18:30
pubblicato il 03/apr/2013 16:33

Fisco: Anci, Governo conferma Tares. Prima rata gia' da maggio

(ASCA) - Roma, 3 apr - Nessuno slittamento per la nuova tassa sui rifiuti. Quest'anno la Tares si paghera' con modalita' che ogni comune dovra' ora disciplinare e sara' possibile rateizzarla in tre rate, da maggio a dicembre prossimo. E' questo l'esito del confronto che l'Anci ha avuto questo pomeriggio col Governo a Palazzo Chigi. Secondo quanto spiegato dal vice presidente dell'Anci e sindaco di Pavia, Alessandro Cattaneo, per la terza ed ultima rata, quella legata all'aumento introdotto dalla Tares, ''sara' studiato un modello di pagamento particolare e sara' chiarito che quei fondi finiranno allo Stato''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia