domenica 22 gennaio | 21:32
pubblicato il 14/mar/2014 16:51

Firenze: vicesindaco Nardella aggredito da venditori ambulanti

Firenze: vicesindaco Nardella aggredito da venditori ambulanti

(ASCA) - Firenze, 14 mar 2014 - Il vicesindaco di Firenze Dario Nardella ha subito un'aggressione, con minacce e spintoni, da parte di alcuni ambulanti del mercato fiorentino di San Lorenzo. Atteso da una 30 di persone nel corridoio vicino al suo ufficio di Palazzo Vecchio, secondo alcuni testimoni, Nardella e' stato prima insultato, poi minacciato con frasi come: ''Se ci rovini, noi roviniamo te'' e ''Sappiamo dove stai''. Poi, secondo quanto si apprende da fonti vicine al vicesindaco, in cinque o sei avrebbero iniziato a spintonarlo.

Oggi non era previsto un appuntamento fra il vicesindaco e gli ambulanti. Nardella domani avrebbe dovuto tenere una conferenza stampa per illustrare una proposta proprio per gli ambulanti del mercato di San Lorenzo, recentemente spostati dalle vicinanze della basilica.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4