mercoledì 22 febbraio | 00:49
pubblicato il 20/mag/2014 19:59

Firenze: Orlando ricorda senegalesi uccisi. ''Avanti su integrazione''

(ASCA) - Firenze, 20 mag 2014 - Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha ricordato oggi in piazza Dalmazia a Firenze l'uccisione di Mor Diop e Samb Modou, i due senegalesi morti il 13 dicembre 2011 per mano dell'estremista di destra Gianluca Casseri.

Orlando ha deposto una corona di fiori sul luogo dell'aggressione, in cui un altro senegalese rimase gravemente ferito.

''E' molto importante - ha detto Orlando parlando con i giornalisti - ricordare un evento come quello che ha purtroppo insanguinato questa realta'. Soprattutto nei momenti di grande tensione, quando c'e' crisi c'e' il rischio che la violenza, spesso minimizzata e atrribuita alla follia, colpisca chi e' diverso. L'Italia ha fatto molti passi avanti per l'integrazione ma nulla e' conquistato una volta per sempre''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia