sabato 03 dicembre | 06:28
pubblicato il 26/mag/2014 18:23

Firenze: Nardella, risultato bellissimo. Ora grande responsabilita'

(ASCA) - Firenze, 26 mag 2014 - ''Ce l'abbiamo messa tutta e i risultati sembrano davvero bellissimi, un risultato forte, chiaro, netto, per noi una straordinaria opportunita' e anche una grande responsabilita' che i fiorentini ci consegnano.

Cercheremo di essere all'altezza di questo consenso e di questa fiducia''. Lo ha detto Dario Nardella, candidato sindaco del Pd che con il 59,62% a circa meta' scrutinio si appresta a diventare uno dei sindaci di Firenze piu' votati nella storia della citta'. ''Avevamo detto - ha aggiunto parlando con i giornalisti a Palazzo Vecchio - Firenze piu' di prima, pero' penso che in realta' il merito della vittoria di Firenze come di molte altre citta' dove si sta profilando un risultato chiaro sia legato anche allo straordinario e inatteso successo delle europee, una doppia sfida con una doppia vittoria. Mi fa piacere constatare che a Firenze c'e' un valore aggiunto legato certamente al lavoro di questi cinque anni e alla forza e alla bonta' del progetto dei prossimi cinque anni''.

Nardella ha ricecuto la telefonata di Matteo Renzi: ''Mi ha chiamato - ha rivelato - e' stato affettuoso come sempre e mi ha fatto un grande in bocca al lupo. Spero di vederlo presto''.

Il primo impegno da sindaco sara' per i lavoratori dello stabilimento Seves. ''Cento lavoratori, cento famiglie - ha detto - che hanno ricevuto qualche giorno fa le lettere di licenziamento per il 15 giugno. Una vicenda difficile che stiamo seguendo da 5 anni e fino all'ultimo voglio stare accanto a loro e voglio essere operativo e concreto per cercare di evitare questo drammatico epilogo come qualche volta ci e' riuscito in questi anni''. Poi le priorita' saranno ''periferie e quartieri''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari