giovedì 19 gennaio | 21:06
pubblicato il 03/ott/2013 18:12

Finocchiaro: Letta più forte, Berlusconi non più centrale

Senatrice dem: Ora nessuno ha interesse a nuovi gruppi Pdl

Finocchiaro: Letta più forte, Berlusconi non più centrale

Roma (askanews) - Letta più forte, Berlusconi sconfitto, un governo, forse, con minori tensioni. Questa la prospettiva che si apre, secondo la senatrice democratica Anna Finocchiaro, dopo il voto di fiducia."E' certamente più solido, può contare non solo sulla maggioranza che l'ha accompagnato sin dalla sua nascita, ma anche su una maggioranza alternativa vista la frattura che si è registrata dentro il Pdl. E' stata una sconfitta politica di Berlusconi sulla quale può poggiare la prospettiva di un governo non attraversato dalle tensioni che la posizione e la centralità di Silvio Berlusconi poteva portare e ha portato nelle ultime settimane, dalle dimissioni dei parlamentari a quelle dei ministri".Si faranno i gruppi parlamentari dei 'diversamente berlusconiani'?"Nessuno ne ha interesse a questo punto. Se nascessero sarebbe una sconfitta ulteriore per Silvio Berlusconi. Se nascessero coloro che potrebbero essere interessati e che sono già maggioranza nel gruppo Pdl rinuncerebbero a costruire una nuova leadership che può candidarsi a guidare l'intero Pdl e non solo una frazione di esso".

Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale