giovedì 19 gennaio | 16:14
pubblicato il 12/feb/2013 12:00

Finmeccanica/ Anm: pressioni Orsi su Csm? Sempre da respingere

Autogoverno è centrale per difesa autonomia toghe

Finmeccanica/ Anm: pressioni Orsi su Csm? Sempre da respingere

Roma, 12 feb. (askanews) - "Qualsiasi forma di pressione di gruppi più o meno occulti sul Consiglio superiore della magistratura va rifiutata con fermezza". questo il commento di Rodolfo Sabelli, presidente dell'Associazione nazionale magistrati, sul presunto interessamento del presidente di Finmeccanica Giuseppe Orsi, arrestato oggi perché coinvolto in una indagine per corruzione, in un avvicendamento ai vertici della Procura di Busto Arsizio. "L'autogoverno - ha spiegato Sabelli nel corso di una conferenza stampa dedicata alle proposte programmatiche sulla giustizia del sindacato delle toghe - è un momento centrale per la difesa dell'indipendenza e dell'autonomia della magistratura. Va preservato, ma per preservarlo occorre che sia esercitato in modo corretto ed efficiente". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale