martedì 28 febbraio | 00:18
pubblicato il 07/set/2011 19:30

Fini/Su Oggi 'foto-denuncia': ancora immersioni e pesca proibite

Il presidente fotografato in barca con in mano molluschi protetti

Fini/Su Oggi 'foto-denuncia': ancora immersioni e pesca proibite

Roma, 7 set. (askanews) - Nuovo scoop subaqueo del sttimanale oggi, che ha immortalato il presidente della Camera, Gianfranco FIni, al termine di un'immersione di fronte a Punta Secca, specchio d'acqua a nord dell'isola di Giannutri. Fini e gli amici, secondo il settimanale, esibiscono però un "bottino di pesca" che parrebbe proibito. Le foto esclusive del settimanale OGGI, in edicola da domani (anche su www.oggi.it), mostrano Fini con un mollusco bivalve della lunghezza di 30-40 centimetri. Secondo gli esperti interpellati dalla rivista, sarebbe un'esemplare di Pinna Nobilis, specie protetta che non è consentito prelevare dal suo habitat. Con Fini, all'immersione hanno partecipato anche la compagna Elisabetta Tulliani, la coppia di attori Giorgio Pasotti e Nicoletta Romanoff, con i figli, tutti ospiti sullo yacht del padre di Nicoletta, Giuseppe Consolo, deputato Fli, e amico di vecchia data di Fini, oltreché legale suo e della Tulliani. In altre foto, l'attrice mostra al presidente della Camera due stelle marine benché, come spiega il comandante della Capitaneria di Porto dell'Argentario, Giorgia Capozzella, "la pesca con bombole è assolutamente vietata. Il pescatore sportivo subacqueo non può raccogliere coralli, molluschi e crostacei. L'infrazione di tali regole comporta una multa compresa tra i mille e i 3 mila euro. Nel caso in cui si asporti qualcosa nell'area protetta di Giannutri, e a maggior ragione un esemplare di specie protetta, si può incorrere in una denuncia penale". Secondo un esperto di fauna e flora marina, sentito dal settimanale, il mollusco parrebbe morto perché l'apertura tra le due valve è particolarmente accentuata . E secondo un testimone, le stelle marine sono state mostrate ai bambini e poi subito gettate in mare". noto tuttavia che possono perdere dei liquidi durante l'esposizione all'aria e, quindi, essiccarsi. Per questo stelle marine e grossi molluschi possono solamente essere osservati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech