lunedì 27 febbraio | 04:17
pubblicato il 04/feb/2011 19:17

Fini: Giorni non esaltanti per pubblico decoro politica

Art.54 Carta bisogna adempiere con onore funzioni pubbliche

Fini: Giorni non esaltanti per pubblico decoro politica

Roma, 4 feb. (askanews) - Questi giorni "non sono certo esaltanti per il pubblico decoro della politica". Lo afferma il presidente della Camera, Gianfranco Fini, in un messaggio inviato all'incontro sull'Idea di Patria organizzato dalla Casa Editrice Laterza. "La Costituzione - afferma la terza carica dello Stato - oltre a essere la Legge fondamentale dello Stato, rappresenta una straordinaria fonte di regole civili, che può fare da alto riferimento per i cittadini nei momenti di smarrimento morale e ideale. Proprio in questi giorni, non certo esaltanti per il pubblico decoro della politica, è stato ad esempio richiamato l'articolo 54 della Carta, che stabilisce il dovere, per i cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche, di 'adempierle con disciplina e onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge'".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech