lunedì 23 gennaio | 16:08
pubblicato il 11/nov/2013 19:23

Filippine: Napolitano ad Aquino, ammirazione per vostra dignita'

Filippine: Napolitano ad Aquino, ammirazione per vostra dignita'

(ASCA) - Roma, 11 nov - ''Desidero, a nome dell'intero popolo italiano e mio personale, esprimerle sentimenti di genuina partecipazione e vicinanza all'amica Nazione filippina, cosi' duramente colpita dai lutti e dalle immani distruzioni provocate dal passaggio dell'uragano Haiyan''. Lo scrive il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al Presidente della Repubblica delle Filippine, Benigno Aquino III.

''In questa circostanza cosi' difficile ho ammirato la dignita' della popolazione delle zone disastrate cosi' come la generosita' delle comunita' filippine all'estero - fra queste quella operante in Italia - che si sono subito mobilitate per aiutare i connazionali colpiti dalla catastrofe. Con sentimenti di viva amicizia e solidarieta', le sarei grato se volesse far giungere l'espressione della nostra vicinanza alle famiglie colpite dall'uragano'', conclude Napolitano. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4