venerdì 24 febbraio | 09:45
pubblicato il 04/ago/2015 19:16

Fico (M5S): Renzi buffone, in cda Rai nomina spin doctor e amici

Per scelta presidente disposti a valutare proposta alto profilo

Fico (M5S): Renzi buffone, in cda Rai nomina spin doctor e amici

Roma, 4 ago. (askanews) - "Renzi è un emerito buffone: non puoi fare una conferenza stampa per dire che bisogna allontanare la Rai dai partiti e renderla indipendente e poi far nominare assistenti parlamentari, spin doctor e amici di famiglia. Questo è il quadro desolante in cui ci getta il premier". Lo ha detto Roberto Fico (M5S), presidente della commissione di Vigilanza Rai, in una conferenza stampa convocata a Montecitorio nel giorno in cui sono stati nominati i nuovi 7 componenti del cda di viale Mazzini.

"Carlo Freccero - ha aggiunto - è un professionista di alta qualità, l'unico in cda che capisce di prodotto, per il resto non c'è una competenza televisiva ma persone che devono rispondere a degli interessi. Noi siamo liberi e possiamo dare e fare il meglio. Abbiamo scelto una persona di alto valore, ce lo riconoscono tuutti, che ha una piena indipendenza dal Movimento 5 Stelle e sicuramente alle ultime elezioni non ha votato per il M5S. Abbiamo scelto il meglio per la tv pubblica e per i cittadini che pagano il canone". Invece, secondo Fico, dall'altra parte c'è una "occupazione costante": "Con la nomina di questo cda è iniziata la campagna elettorale, per blindare le nomine dei direttori dei tg", ha detto ancora.

Fico ha assicurato che per la presidenza della Rai il Movimento 5 Stelle è disponibile a valutare una personalità "di alto profilo" proposta dal Pd, ma si è detto convinto che una tale candidatura non arriverà. "Dobbiamo comprendere cosa vuol dire autorevole - ha spiegato -: per noi Freccero è autorevole, a guardare le nomine in cda per Renzi forse vuol dire un'altra cosa. Se il Pd, in tempo utile, ci dice che nome vuol fare allo scoperto, in modo trasparente, e se è una figura di alto profilo, perchè non votarlo? Noi vogliamo il meglio ma non ci credo. Speriamo che il nome arrivi in tempo utile per fare le nostre valutazioni. Questo è dialogare, se poi vogliono fare un blitz non c'è una forma seria di dialogo. Io non mi fido e non credo che arriverà un grande nome".

Il voto della Vigilanza Rai su presidente e dg dovrebbe arrivare giovedì, anche se non è escluso che possa essere anticipato a domani sera. "Non penso che ci siano i tempi - ha concluso Fico - ma una possibilità c'è".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech