sabato 10 dicembre | 05:05
pubblicato il 11/lug/2015 17:05

Fico (M5s): Rai schiava governo, riforma peggio della Gasparri

"Daremo battaglia in aula per far approvare i nostri emendamenti"

Fico (M5s): Rai schiava governo, riforma peggio della Gasparri

Roma, 11 lug. (askanews) - "Nei prossimi giorni la riforma della governance Rai approderà in Aula al Senato. Così com'è, la legge rende l'azienda schiava del governo. Daremo battaglia in Aula per far approvare i nostri emendamenti e le nostre proposte, già contenute nel progetto di legge sulla Rai che presentammo a marzo". E' quanto scrive il presidente della Vigilanza Rai, Roberto Fico (M5s), in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo.

"Il rischio, quasi una certezza in realtà, è che Renzi consegni al Paese una legge peggiore della Gasparri, una riforma che abbasserà l'Italia al livello dei Paesi europei con le normative peggiori in materia di media e governance del servizio pubblico radiotelevisivo (Ungheria e Moldavia). Il provvedimento va cambiato: il servizio pubblico è materia di competenza strettamente parlamentare ed è, dunque, indispensabile un dialogo serio e costruttivo. Ma il Pd, come al solito, ha preferito accordarsi con Forza Italia, e con Gasparri in particolare. Lo abbiamo visto con i lavori in commissione Trasporti che si sono appena conclusi. E dopo 24 mesi è chiaro, dati alla mano, che le aperture al dialogo del Pd si dimostrano sempre un bluff", aggiunge Fico.

"Il partito del premier non ha mai rispettato l'opposizione del Paese e, così facendo, non inganna noi, ma i cittadini italiani. Noi abbiamo cercato un dialogo in tutti i modi e lo continueremo a cercare: abbiamo responsabilmente presentato in commissione 39 emendamenti, tutti di merito, che andavano a modificare una legge che da nessun punto di vista ci piace. E al sottosegretario Giacomelli abbiamo consegnato un memorandum con tutte le nostre proposte. Ora aspettiamo il governo al varco, alla prova dell'Aula. E vediamo se il Pd si dimostrerà ancora una volta come il partito del no", conclude l'esponente M5s.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina