domenica 11 dicembre | 01:51
pubblicato il 02/set/2013 17:02

Fiat: Ingroia, non puo' dettare l'agenda di governo

Fiat: Ingroia, non puo' dettare l'agenda di governo

(ASCA) - Roma, 2 set - ''Mi aspetto, ma mi sa che sara' un'aspettativa vana, una dura presa di posizione del governo dopo l'ennesimo ricatto della Fiat che subordina gli investimenti italiani al varo di una legge sulla rappresentanza sindacale. Nel giorno in cui, con evidente ritardo, la Fiat accetta la sentenza della Corte Costituzionale che di fatto impone a Marchionne di far rientrare in fabbrica il primo sindacato italiano, la Fiom, ecco che arriva l'ennesimo ricatto''. Lo ha detto il presidente di Azione Civile, Antonio Ingroia. ''L'arroganza con cui l'azienda torinese tenta di imporre l'agenda al governo e' senza limiti. La Fiat ha piu' volte promesso investimenti, senza mai stare ai patti. Piuttosto che queste manfrine sarebbe bene che rispetti tutte le sentenze, oltre una decina, che le impongono di reintegrare i lavoratori iscritti alla Fiom. Non e' questo l'atteggiamento per risollevarsi. Per tornare a essere competitivi sul mercato non serve tenere fuori la Fiom, serve investire in ricerca, ma questo Marchionne e chi lo sostiene lo hanno volutamente dimenticato'', conclude Ingroia.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina