giovedì 19 gennaio | 18:34
pubblicato il 02/gen/2014 15:48

Fiat: Gelmini, Marchionne ha vinto contro modello concertativo

Fiat: Gelmini, Marchionne ha vinto contro modello concertativo

(ASCA) - Roma, 2 gen 2014 - ''Nel coro unanime di consensi e di applausi che salutano la conquista di Chrysler da parte di Fiat ci sono voci stonate. Se la Fiat e' oggi un player globale dell'auto si deve a Sergio Marchionne, un manager che ha rotto schemi vecchi e consunti, ha mandato gambe all'aria la filosofia della concertazione, ha sfidato la Cgil sul suo terreno e con i referendum di tre anni fa ha rivoluzionato le relazioni industriali. Intristisce non poco ricordare che tutto questo fu reso possibile grazie all'uscita di Fiat da Confindustria, all'epoca ingessata dentro un modello di concertazione costruito sul potere di veto del sindacato''.

Lo ha affermato Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera. ''Chi oggi applaude Marchionne, dovrebbe anche chiedersi di quanti Marchionne avrebbero bisogno la Pubblica amministrazione e le aziende pubbliche, nazionali e locali, la cui sopravvivenza viene pagata a caro prezzo dai contribuenti italiani. Applaudire Marchionne va bene, ma riflettere su come tutto questo sia stato possibile sarebbe ancora meglio'', ha concluso Gelmini. com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale