sabato 03 dicembre | 11:04
pubblicato il 30/gen/2013 12:08

Fiat: Capezzone, bene Marchionne. Prospettiva globale, cuore italiano

Fiat: Capezzone, bene Marchionne. Prospettiva globale, cuore italiano

(ASCA) - Roma, 30 gen - ''Gli annunci odierni del dottor Marchionne sono molto positivi e possono davvero essere salutati con soddisfazione. Da parte nostra, resta l'indicazione strategica di sempre: un grande favore per la prospettiva di internazionalizzazione, che sta gia' proiettando Fiat come protagonista di uno dei pochi poli mondiali leader del settore automobilistico; e, nel contempo, mantenimento del cuore italiano e torinese''. Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone, portavoce nazionale Pdl e candidato a Torino alle prossime elezioni politiche.

''Fiat si muove sulla strada giusta. Solo le componenti massimaliste della sinistra (destinate ad avere una pericolosa ''golden share'' nell'alleanza con il Pd proprio sui temi nevralgici del lavoro e della politica industriale) restano attestate su posizioni ideologiche e di contrapposizione a prescindere. Il Paese - e Torino in particolare - ha bisogno che gli sforzi di Marchionne sulla Fiat abbiano successo. Il Pdl - aggiunge Capezzone - si impegna per una politica industriale che ricrei attorno alle aziende del manifatturiero e della meccanica le ragioni della competitivita' affrontando i costi oggi troppo alti dell'energia e della logistica''.

''Torino uscira' dalla crisi in cui l'hanno cacciata le scelte delle amministrazioni di sinistra soltanto se rendera' ancor piu' competitivo il suo territorio (Tav, tangenziale est) e scommettendo sulla ricerca. I governi Berlusconi negli ultimi anni hanno investito 15 miliardi di euro a Torino e nel Nord-Ovest per rendere l'area piu' competitiva, realizzando e spingendo per la Tav, la tangenziale est, la Pedemontana e la Asti-Cuneo. Come ha detto il presidente Berlusconi, noi - conclude Capezzone -crediamo davvero nell'impegno di Marchionne su Torino e sull'Italia''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari