giovedì 08 dicembre | 17:29
pubblicato il 15/gen/2011 20:00

Fiat/ A Mirafiori vince il sì, politica chiede rispetto impegni

Da Governo e maggioranza impegno per richieste dei lavoratori

Fiat/ A Mirafiori vince il sì, politica chiede rispetto impegni

Roma, 15 gen. (askanews) - A Mirafiori ha vinto il sì all'accordo proposto da Sergio Marchionne per il rilancio della fabbrica torinese ma non è una vittoria schiacciante. Il 54 per cento, condizionato dal voto degli impiegati, infatti, mostra il malcontento di una grossa fetta degli operai, anche per questo dalla politica arriva un invito alla Fiat a mantenere gli impegni presi e, in particolare dal Pd, a cercare di riaprire il confronto con tutte le parti sociali. E' per primo il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi a rivolgersi al Lingotto per chiedere conferme: "Si apre una fase che deve concretamente condurre all'investimento promesso dall'azienda - ha detto -. Noi saremo impegnati per questo obiettivo perché di tratta di un investimento importante e decisivo nel segmento delle auto a maggiore valore aggiunto". Toni simili vengono usati anche da altri due esponenti della maggioranza, come Fabrizio Cicchitto: "E' indispensabile che l'azienda abbia l'intelligenza e la lungimiranza di riassorbire il dissenso comunque manifestato da una quota significativa degli operai", e Sandro Bondi: "Il governo ha il dovere di non lasciare soli i lavoratori, sostenendo le richieste delle sigle sindacali più responsabili, e spingendo la Fiat a onorare gli impegni presi". Mentre il portavoce del premier, Paolo Bonaiuti, preferisce puntare l'accento sulle divisioni nell'opposizione: "Da Mirafiori viene la conferma che chi lavora ha capito quanto stiano cambiando le relazioni industriali. Ma una buona parte della sinistra e del sindacato, legati a vecchi schemi, devono ancora capire quanto sia profondo questo cambiamento". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni