lunedì 05 dicembre | 15:48
pubblicato il 05/set/2014 17:37

Fi, Toti: "Spero presto in nomine" per il Csm

Il consigliere azzurro parla dei membri laici mancanti (ASCA) - Giovinazzo, 5 set 2014 - "Francamente spero che il Parlamento nelle prossime settimane proceda sia per la Corte, sia per il Csm". Lo ha auspicato - in merito alla nomina dei componenti laici del Consiglio superiore della magistratura, Giovanni Toti che da Giovinazzo, vicino Bari, sta partecipando alla tre giorni di incontri organizzata dai giovani di Forza Italia. Prossime settimane significa entro la fine del mese? "Francamente non sono il mago Otelma, non so dirle quando si trovera' un accordo su tutti i membri che servono", ha risposto il consigliere forzista incalzato dai giornalisti. "Certamente sono due organi monchi e prima tornano alla completezza dei loro membri meglio e'", ha continuato. Sull'ipotesi della candidatura avanzata da FI di Niccolo' Ghedini, dice: "La nostra proposta verra' trattata con gli altri partiti e quando ci saranno i prossimi voti, la saprete". Yba

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari