venerdì 20 gennaio | 17:46
pubblicato il 05/feb/2014 10:32

FI: Rotondi, no pressioni su Berlusconi per Ufficio presidenza

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - ''Leggo sul 'Corriere della Sera' un virgolettato anonimo di una imprecisata voce di Arcore secondo cui sarei tra quanti pressano il presidente Berlusconi per nominare un Ufficio di Presidenza che lo irriterebbe molto. Vorrei precisare che non e' mia abitudine, ne' degli amici citati, pressare il presidente Berlusconi men che meno per questioni di intendenza. Ammetto, invece, di esercitare una discreta pressione perche' sostenga me come candidato premier e se non riusciro' a convincerlo della bonta' del governo Rotondi lo 'costringero'' per ripicca a formare un nuovo governo Berlusconi''. Cosi', in una nota, Gianfranco Rotondi, deputato di FI-PdL.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Salvini: dimissioni Curcio? Qualcosa non ha funzionato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire