venerdì 24 febbraio | 04:42
pubblicato il 30/apr/2014 09:59

FI: Renzi, Marina Berlusconi forse in campo? Tema si porra' nel 2018

(ASCA) - Roma, 30 apr 2014 - Sulla possibilita' che Marina Berlusconi possa, in un prossimo futuro, decidere di partecipare attivamente alla vita politica (come da lei stessa detto in un'intervista al Corriere della Sera) non preoccupa Matteo Renzi, che coglie anzi l'occasione dell'intervento del presidente Fininvest per ribadire che il termine temporale del suo governo e' la naturale fine della legislatura, il 2018. Il premier, intervenendo a Radio Montecarlo, innanzitutto premette che ''il padre lo abbiamo gia' sperimentato. Per quanto riguarda lei - aggiunge - il tema di una sua discesa in campo si porra' alle prossime elezioni, nel 2018. Fino ad allora non me ne occupo''. Anche perche', sostiene Renzi, ''la vera percentuale sconvolgente non e' quanto prenderanno i partiti alle elezioni ma la disoccupzione''.

Riguardo al fatto che Marina Berlusconi lo abbia definito ''il nuovo che arretra'' Renzi rileva che e' ''il presidente di una importante azienda italiana che io rispetto e non mi fa arrabbiare che non condivida il taglio dato all'azione del governo''. fdv/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech