mercoledì 22 febbraio | 01:23
pubblicato il 08/mag/2014 18:08

Fi lancia raccolta fondi online.

L'ex Cav:diventate azionisti libertà

Fi lancia raccolta fondi online.

Roma, (askanews) - Al via la campagna di raccolta fondi on line di Forza Italia. Attraverso l'apposito sito (sostieni.forzaitalia.it) è possibile effettuare delle donazioni cliccando sulle icone degli importi.Ed è direttamente Silvio Berlusconi, con una lettera, a rivolgere l'invito ai supporter. "Abbiamo bisogno del tuo aiuto, dell'aiuto dei nostri sostenitori per realizzare - si legge - la campagna per queste elezioni europee, che saranno per noi il banco di prova fondamentale"."Per la prima volta in vent'anni - prosegue Berlusconi - mi vedo costretto a chiedere un sostegno economico per Forza Italia. Lo chiedo a chi, come te, è convinto che soltanto un forte movimento moderato alternativo alla sinistra può evitarci un futuro pericoloso e illiberale fatto di oppressione burocratica, di oppressione fiscale, di oppressione giudiziaria. Chiedo quindi anche a te di diventare 'azionista della libertà', con me e con Forza Italia".

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia