domenica 26 febbraio | 09:11
pubblicato il 24/set/2014 16:04

Fi, Centemero, stop divisioni partito-club, serve integrazione

(ASCA) - Roma, 24 set 2014 - "Da tempo auspico piu' sinergia tra Forza Italia e Club Forza Silvio per porre fine ad una visione conflittuale e divisiva: la distinzione, nel nostro movimento, tra partito e Club. Alla fine, il tempo e i dati mi hanno dato ragione. Il nostro compito e' unire e non dividere". Lo dichiara in una nota Elena Centemero, vice coordinatore di Forza Italia Lombardia, responsabile all'attivita' dei Club.

"La strada - prosegue - e' integrare i Club nel partito e accogliere le forze e le esperienze maturate in questi mesi. Per farlo, e' necessario affiancare dirigenti di partito al coordinatore dei Club Fiori. Di fusioni a freddo e di 'quote' ne abbiamo gia' viste abbastanza nel Pdl, e sappiamo come sono andate a finire. In Lombardia, abbiamo sperimentato un modello di collaborazione tra partito e Club su attivita' concrete, con incontri in tutte le province, il prossimo dei quali, #InsiemeaiClub, si terra' sabato 27 settembre ad Arcore. La collaborazione e' un valore grandissimo: tutti insieme possiamo realizzare il sogno del '94 ed essere vicini ai bisogni e alle richieste dei cittadini", conclude.

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech